lunedì 30 marzo 2009

Uncinetto a "go go"

Sono completamente rapita dal mio ultimo lavoro (per chi non ne avesse avuto abbastanza, sto parlando delle mie tende :-)).

In effetti l'uncinetto, oltre che essere affascinante, é un hobby "portatile" molto più dei ferri quindi lo porto con me praticamente ovunque e quando voglio rilassarmi un po' mi dedico alla manualità. Era un po' che non mi ci dedicavo e riscoprirlo mi ha indotto anche a voler ripercorrere attraverso le fotografie il mio storico in quest'arte.

Non è molto, qualche gioiellino sparso qua e la per la casa ma il risultato é di calore misto ad eleganza. Prediligo l'ecrù in fatto di colore anche perché si sposa meglio con il mio arredamento...








Ma il primo amore non si scorda mai e prima di procedere con il cambio di stagione definitivo ho voluto postare una delle ultime realizzazioni a maglia: una versione rivisitata del classico gilet con il coprispalle (accessorio che adoro) integrato.

E infine il coprispalle (tanto per cambiare...) lilla che mi sono confezionata per questa estate.

Mi piace e sono molto soddisfatta. Caldo morbido e d'effetto. Le foto non gli fanno onore. Nella realtà é anche scintillante perché il filato contiene fili di seta.

Ora vorrei cimentarmi in quei graziosissimi maglioncini corti che tanto si usano quest'anno. Vediamo cosa ne verrà fuori. Per ora é solo un progetto nella mia mente...

Infine vorri postare un piccolo tributo alla persona che mi ha incoraggiato quando decisi di buttarmi nell'avventura "blog". Sono stati dei timidi e direi pallidi tentativi di ricamo con punto croce fatti in occasione della nascita della mia piccola e che hanno preso posto nella sua "camera relax". Antonella questi li dedico a te.

A presto e se qualcuno fosse interessato a conoscere schemi o punti di ciò che posto, non deve far altro che chiedere!

Un caro saluto
Vale

3 commenti:

  1. Complimenti per i tuoi lavori. La stola è bellissima; sei troppo veloce. Io sono una lumaca, quando inizio un lavoro è facile che lo finisco l'anno dopo.
    Ma del resto tra lavoro, casa e famiglia non mi resta tanto tempo e la notte voglio dormire e non lavorare. ah ah ah
    Ancora complimenti per tutto.
    Ciao, Giusy.

    RispondiElimina
  2. Ciao cara Vale...e ho fatto bene ad incoraggiarti perchè il tuo blog merita tutte le visite perchè sei molto brava e simpatica!
    bene sono contenta...un baciotto grande!!!!

    RispondiElimina
  3. Giusy, Antonella,
    grazie per i graditissimi complimenti!!
    Devi sapere Giusy che per me è un totale relax fare qualcosa davanti alla tv e ti assicuro che non passo più di un paio d'ore al giorno in compagnia del mio hobby, anzi mi piacerebbe dedicarci più tempo per sperimentare anche altre tecniche ma ahime, hai perfettamente ragione tu, il lavoro e la famiglia hanno la priorità su tutto.
    Vero Anto?
    Bacissimi
    Vale

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la tua visita e per aver lasciato un commento... sei il benvenuto!

Si è verificato un errore nel gadget