mercoledì 24 aprile 2013

IO CI SONO... SEMPRE!

Si spendono tante parole per fare l'elenco dei buoni propositi all'inizio dell'anno ma poi, nel corso del tempo, si sa, non sempre si riesce a tener fede agli impegni presi...

Uno di quelli a cui riesco a star dietro poco é proprio l'animazione del mio blog, quasi due mesi dall'ultimo post!! .... vergognoso! Lo dimostra anche la mia foto che risale ormai a tre anni fa... 

Forse dovrei reintrerpretarlo. Non più come un diario di bordo quotidiano in cui annotare i fatti salienti, le notizie boom o le novità legate alla moda del momento bensì ad un diario di vita in cui rifugiarsi di tanto in tanto per condividere con le amiche i racconti e gli episodi salienti.

Mi dispiace perchè mi rendo conto che perdo l'opportunità di alimentare le relazioni soprattutto con coloro i quali sono stati testimoni del lancio di questa avventura e un po' ne sono rammaricata. 
Ma la vita continua, tra alti e bassi, come tutti del resto e, sempre più figli dei social network dove ci si ritrova quotidianamente e più volte al giorno, dove la condivisione é immediata, torno qui, nel mio guscio originario.

La costante della mia vita é e rimane comunque la passione per la maglia. Questa é una certezza assoluta.
Ora poi sta diventanto una parte importante ed impegnativa anche dal punto di vista sociale, soprattutto dopo l'ultimo Camp di Cuore di Maglia, che come sapete é nel mio cuore da diversi anni, che mi ha visto "promossa" ad Ambasciatrice per la città di Milano Centro e che quindi mi porta ad avere relazioni a più livelli con fornitori di filato, amiche appassionate della maglia che come me lavorano per questo fine benefico.
Ci si trova tutte al Knit Cafè MAGLIAINCONTRI, da poco nato ma che mi da tante soddisfazioni!
Quanta bella gente ho conosciuto e quanta spero di conoscerne ancora!!

Faccio davvero tanti lavori e gli ultimi nati sono questi:

Il primo é uno scaldaspalle della DROPS. Un pizzo delicato ma caldissimo. 
Realizzato con un filato di Kid-silk mescolato con un filo di Malabrigo Lace per dargli maggiore consistenza, senza per questo perdere l'effetto nuvola che lo caratterizza.


Il secondo, invece é il modello TRILLIAN di Martina Behm, anche questo realizzato con il filato Delight della Drop.


Erano filati che non conoscevo e ho voluto testarli perché hanno dei prezzi davvero interessanti. Una buon rapporto qualità/prezzo che ti permette di creare un capo originale senza dover necessariamente spendere un capitale di filato (e di questi tempi, anche questa attenzione, non é da poco!... )

I miei acquisti li ho fatti a Carate da Unifilodi.

Spero di avervi dato spunti nuovi per la realizzazione di un'accessorio come il coprispalle che nel guardaroba di una signora non deve mai mancare!

Alla prossima ! (si spera presto.... )

Vale





1 commento:

  1. Sono stupita di sentire che qualcuno in Italia conosce la stilista tedesca Martina Behm. Anche a me piacciono i modelli della Behm, ne ho fatti parecchi, come il Lintilla e il Hitchhiker e il Nuvem. Per il Hitchhiker Ho preso anch'io un filato colorato a gradazione simile al tuo della Drops (prezzi veramente ottimi, hai ragione) sul blu, turchese assieme a un mohair bianco neutro dela ditta Schoppel che avevo acquistato in un negozio presso un hotel benessere alto adige a silandro in alta val venosta. Effetto eccezionale!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la tua visita e per aver lasciato un commento... sei il benvenuto!

Si è verificato un errore nel gadget