domenica 31 gennaio 2010

PUMPKIN HAT



Ciao a tutte e Buona Domenica!
Si é vero, questo capellino l'ho realizzato per Halloween alla Pata che si é mascherata da ZUCCA ma credo che possa tornare utile anche per Carnevale che si avvicina. Per ciò se qualche mamma vuole cimentarsi, ecco le spiegazioni del "PUMPKIN HAT".
Su gentile concessione di Marina Hayes, un'amica di Williamsburg, Virginia, che é proprietaria di questo pattern, ho tradotto per le knitters italianae le spiegazioni, che pubblico nella mia sezione "I FATTI DA...ME" . L'originale di Marina, invece, lo trovate su Raverly; il suo nickname é RedStitch

Thanks Marina! Look your PUMPKIN HAT translate into italian for us! Bye!
Vale

9 commenti:

  1. Ciao, Valentina e buona domenica.
    Non ho potuto resistere nel venirti a dire che il cappellino-zucca è carinissimo!!!
    A presto.
    Nunzia

    RispondiElimina
  2. Bè!!! Ma che spettacolo di cappello!!!!!!
    ...mi vien voglia di farne uno... ma i ferri e l'uncinetto li conosco solo come "nome" :) :)
    Brava!
    Laura

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo cappellino.
    Ci sei anche tu su Raverly? io ci sono entrata da poco,.... se ci sei come ti trovo?...
    Ciao Chicca

    RispondiElimina
  4. Grazie! Si il modello di questo capellino é uno spettacolo. Me ne sono innamorata appena visto! :)

    @Chicca: su raverly ci sono da tempo ma non ho caricato nulla, per il momento. Anche questo é un lavoro da fare... Il mio nickname é Fat, comunque...

    RispondiElimina
  5. Avevo già commentato il tuo cappellino, e tutto il costume, veramente spettacolari, tempo fa.
    Brava ad averne riproposto una componente per Carnevale. Sarà utilissimo; i costumini cuciti in casa sono sempre i migliori ed emanano tanto, tanto calore (materno s'intende). Buona settimana Donatella

    RispondiElimina
  6. Ciao Dona! si, si!... ricordo il tuo commento e sono d'accordo con te. I vestitini fatti in casa sono quelli che hanno il sapore più buono! A me é sempre piaciuto farli sin dai tempi che furono, quando li confezionavo per il mio fratellino.
    Buon inizio di settimana anche a te!
    Vale

    RispondiElimina
  7. Oi Valentina, este gorro é mesmo muito interessante, uma verdadeira abóbora na cabeça.
    Beijos

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la tua visita e per aver lasciato un commento... sei il benvenuto!

Si è verificato un errore nel gadget