venerdì 13 novembre 2009

Un "Poncho" alternativo...

Non il solito Poncho... ma un morbido coprispalle con un collo avvolgente
che al momento opportuno diventa anche uno scaldacollo da portare anche come cappello per tenere calde le orecchie.
et voilà! un capo semplice, versatile e d'effetto!
Buon fine settimana a tutte!
Vale

11 commenti:

  1. Fa proprio al caso mio che sono freddolosa...

    RispondiElimina
  2. HOLA QUE PRESIOSO EL PONCHITO . BESITOS

    FELIS FIN DE SEMANA.

    RispondiElimina
  3. bello bello!!!!
    ma le fossette di tua figlia sono ancora più belle.....adoro le fossette!
    complimenti per entrambi i capolavori!
    silvana

    RispondiElimina
  4. Lindo...
    abraços
    Dolores

    doloresjo.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Un capo davvero fantasioso e poi è bellissimo il filato.
    Complimenti.
    Mariagrazia

    RispondiElimina
  6. Che bello e che idea originale!!! Dà la sensazione di caldo e di "coccoloso";o)
    La modella poi....è splendida!!!

    Un bacione a tute e due
    Anto:o)

    RispondiElimina
  7. ciao, un bel lavoro, ma la modella è bellissima, complimenti.Buona domenica
    Serafina

    RispondiElimina
  8. MA è bellissimo il poncho!!!!!E anche il blog tutto è bellissimo!Complimenti davvero, spero un giorno anch'io di realizzare cose così belle!!!!

    RispondiElimina
  9. Che bello, ma la tua Pata è cresciuta, e come si gongola con le cose che le fa la sua mammina.
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Bellissimo! Idea geniale! Anche il filato è proprio bello. Tua figlia farà un figurone portandolo.
    Ciao.
    Elena

    RispondiElimina
  11. Brava Valentina! ma è tua figlia la ragazzina nella foto? t somiglia...

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la tua visita e per aver lasciato un commento... sei il benvenuto!

Si è verificato un errore nel gadget