domenica 24 maggio 2009

Tricot vs crochet: 2 - 0

L'avevo visto qui. Mi piacque immediatamente e chiesi a Francesca la possibilità di avere le spiegazioni che tanto carinamente mi inviò. Era ancora inverno (forse primavera...) e il modello da lei proposto era di lana.
Così, quando mi trovai al bivio su cosa fare, "maglia o uncinetto", mi tornò in mente quel modellino tanto carino e mi dissi: "Perché no?"; dopotutto un coprispalle rosso non mi dispiaceva. Ovviamente rifeci tutti i calcoli dei punti, perché la tensione del filo era diversa (lana e cotone) e, presa dal grande entusiasmo che identifica sempre la partenza di un nuovo lavoro, iniziai di buona lena qualche giorno fa....
Premetto che era prima volta che affrontavo un lavoro iniziandolo dal collo e poi ero talmente rapita dall'uso dei segnapunti che non mi accorsi, strada facendo che le misure non erano propriamente le mie!
Fortunatamente, non tutto fu perso perché di fatto é bastato cambiare il destinatario (vedi cara Toffolina09? non sei la sola che sbaglia inconsciamente le misure...)
Così alla fine é nato questo:

Particolare del bottone, perché scelto da Martina...

Questa invece é stata una mia idea da coordinare al coprispalle: un elastico per i capelli ricoperto delle stesso materiale del bolero ricalcandone i colori.

"Cosa fatta, capo ha" dice il detto! Quindi, vista la popolarità riscontrata e l'entusiasmo della destinataria, mi sono cimentata in un'ulteriore bolero con un filato multicolore in ciniglia che, detto tra noi, non credo che riprenderò in mano perché non mi ha dato soddisfazione, anche se il risultato finale non si può definire deludente!
Sempre il particolare del bottone scelto dalla Signorina...
Per il modello originale, vi rimando a Francesca. Se invece foste interessate al modello in cotone per bambina, non avete che da chiedere.
Buona domenica e buon inizio di settimana!
Valentina

14 commenti:

  1. Bello, tua figlia sta molto bene con il rosso.
    Ecco cosa dovevo scoprire, c'è sempre un rimedio per tutto, anch'io sbagliando ho accontentato mia figlia.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    ce brava... io maglia propro zero!! ma imparerò ache quello ^^... prima o poi!!
    Baci
    Fra

    RispondiElimina
  3. Questo si chiama inconscio di mamma.
    Io con 2 maschi di 18 e 17 anni accontento spesso le figlie delle mie amiche.
    Ciao Lory.

    RispondiElimina
  4. Ciao Vale, mi piacciono molto questi due golfini che hai fatto per tua figlia, chissà quanto ne sarà orgogliosa!
    Complimenti anche per tua figlia, è una bella bambina! (non è che si offende se la chiamo così?^_^)
    Buona settimana, Jessica

    RispondiElimina
  5. Il bolero in cotone è molto bello. Brava:)

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia! Il bottone tipo "caramella" è stato un tocco veramente super!!!
    Bravaaaaa
    Elena

    RispondiElimina
  7. É bello ! Sei molto brava.Tua figlia sembra contentissima del risultato finale...
    saluti:Manka

    RispondiElimina
  8. Che carini! Brava!
    Poi bello l'idea del fermacapelli!
    Ciao !
    Aniko

    RispondiElimina
  9. Ciao cara, delizioso questo coprispalle!
    Esattamente come la personcina che lo indossa!
    A presto, rosa

    RispondiElimina
  10. Complimenti, sono davvero molto belli e la modella è molto elegante.
    un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  11. Come promesso sono passata a trovarti.
    Vedo che anche tu sai fare bene tante cose, qualcuna più di me.
    Bello questo coprispalle, ma è anche ben indossato dalla modella.
    Ciao a presto..... ti tengo d'occhio.
    Tiziana

    RispondiElimina
  12. Sei bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  13. Oi amiga!
    Desculpa pela falta de visitas. Estou cheia de trabalhos e o bebe me rouba muito tempo. Acho seu blog o máximo.

    Perguntei a um sábio,
    a diferença que havia
    entre amor e amizade,
    ele me disse essa verdade...
    O Amor é mais sensível,
    a Amizade mais segura.
    O Amor nos dá asas,
    a Amizade o chão.
    No Amor há mais carinho,
    na Amizade compreensão.
    O Amor é plantado
    e com carinho cultivado,
    a Amizade vem faceira,
    e com troca de alegria e tristeza,
    torna-se uma grande e querida
    companheira.
    Mas quando o Amor é sincero
    ele vem com um grande amigo,
    e quando a Amizade é concreta,
    ela é cheia de amor e carinho.
    Quando se tem um amigo
    ou uma grande paixão,
    ambos sentimentos coexistem
    dentro do seu coração.
    William Shakespeare

    Bjs Rita

    RispondiElimina
  14. Grazie ragazze! I vostri interventi sono sempre lusinghieri. Vi abbraccio infinitamente tutte!

    @Loryzuc: forte il tuo commento! Inconscio di mamma mi mancava!

    Bacio!
    Vale

    RispondiElimina

Ti ringrazio per la tua visita e per aver lasciato un commento... sei il benvenuto!

Si è verificato un errore nel gadget